Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


sabato 2 febbraio 2008

il mio amico Nibbio


Nelle giornate serene quando il sole si affaccia su questa campagna stanca, mentre sto tornando a casa immancabilmente su uno dei pali che sostengono la rete che separa la sede stradale dai campi, sempre nello stesso punto, lui è li attento alle macchine che passano.
Quasi austero nella sua postura, le guarda rincorrersi una all'altra seguendole con lo sguardo.
E' tanto tempo che lo incontro e sembra quasi che mi stia aspettando;
lo intravedo in lontananza ed arrivata al punto rallento e quasi quasi mi viene spontaneo salutarlo con la mano
E' diventato un amico del tempo sereno.
Qualche volta dallo specchietto retrovisore lo vedo alzarsi in volo elegante, leggero; guardo la sua danza dentro un cielo sereno e lo vedo puntare verso l'alto libero come solo un uccello ad ali spiegate sa rendere la sensazione di libertà e il suo volo, così, mi accompagna sino a casa

4 commenti:

riri ha detto...

Ciao Lella,vedo che abbiamo degli amici in comune! E' bello sentirsi osservati da un amico libero,come solo un uccello può essere.Sei molto brava nel raccontare le tue avventure.Pensa che avendo preso l'abitudine di portare qualcosa da mangiare agli uccellini,(ed anche agli altri),ci sono due colombi che mi seguono via aerea fino a casa e si posano sul balcone..sempre in attesa,pazienti,come solo loro sanno essere...purtroppo,per ragioni condominiali devo mandarli via,ma spesso,faccio finta di niente e dò loro qualcosa..se mi vede qualche vicino sono guai!
Un sorriso e buon sabato sera.

nonsoloattimi ha detto...

Ciao Rosy, ciao Lella... è bello sapere che ci sono persone che amano gli animali e li rispettano, qualche mese fa ad esempio, mi trovavo dal veterinario col pappagallino e nella sala di attesa una signora col cane mi guardava insistentemente, poi si rivolse all'amica ridendo e dicendole ( in napoletano ma per Lella tradurrò... per te no riri) ;) ... " Non ho mai visto che qualcuno porta un uccello a visitare, io i miei li ho sistemati sul mobile e non so neanche se sono vivi o morti" allora io ho risposto rivolgendomi al cane e non a lei " cucciolo, fai ancora in tempo a scappare"
un bacio e un saluto
Claudia

traccedinchiostro ha detto...

dietro l'impianto c'è la piazza della chiesa e sul tetto del palazzo vicino si appoggiano nuvole di colombi.
Tutti i santi giorni, alla stessa ora, arriva una signora a portar loro da mangiare e prima vedi un colombo che va in perlustrazione poi senti un richiamo e tutti i colombi partono verso la strada dove arriva la signora e dall'alto la seguono
Quando arriva in piazza le fanno appoggiare a terra il pane, la riaccompagnano per la strada al contrario e tornano come una nuvola a mangiare ciò che la signora ha portato
E' una meraviglia vedere la scena che si ripete ogni santo giorno!

@Claudia ho la mia più cara amica e socia che è napoletana....sto studiando la lingua :-DDD
Però intelligente la signora ! e bellissima la tua risposta ehehhe
la possino!

riri ha detto...

Uè,ragazze,è vero,io amo los animalos,ma non pensiate che sono la solita "vecchietta" rompiscatole,che infrange i regolamenti del comune, proprio perchè sono odiati,a me piacciono! Infatti mi chiamano bastian cuntraria!
;-)