Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


lunedì 15 ottobre 2007

il respiro delle termiti, il digeridoo

Buona sera miei cari amici,
oggi vi parlo di un mio amore recente, il digeridoo, uno strumento che gli aborigeni australiani utilizzano per i loro riti questo strumento. La leggenda parla di idei che si combattevano ma il suono degli alberi cavi li ipnotizzasse in qualche maniera. Il respiro delle termiti è perché quando i rami di eucaliplto vengono scavati da dentro appunto dalle termiti, il vento risuona attraverso questo ramo cavo e da il classico suono del digeridoo. so per certo, che il vero nome di questo strumento non è digeridoo, ma hitaa o qualche cosa del genere. Io ho imparato presto, infatti il mio insegnante di digi mi chiedeva se non fossi stato un aborigeno in una vita precedente. Il fatto più difficile di questo strumento è la respirazione circolare, la quale deve essere fatta in maniera che il suono non smetta mai. La tecnica è simile a quella delle launeddas cioè, creare una sacca d'aria nelle guancie per poi espellerla mentre si inspira. molto bello suonarlo, si sentono le vibrazioni sin dentro la pancia, vi invito ad ascoltarlo possibilmente dal vivo.
a presto miei cari.
Luca.

6 commenti:

OCEANIA ha detto...

Io ho un digeridoo, originale, importato dall'australia, ho preso anche un libro per imparare, non ci sono mai riuscita.....al momento dell'acquisto lo fatto provare è ha un suono che è spettacolare............

Mutthleys ha detto...

Sera Oceania,
o meglio che è più bello, Raffi, bhè, io sono un digiriduista accertato con tanto di carta che canta, se vuoi ti insegno a suonarlo.
se ti può interessare il mio indirizzo messanger è:
mutthleys@tiscali.it
non farti problemi a chiedere. avere un digi originale è uno delle mie ambizioni musicali. :-)

OCEANIA ha detto...

Grazie, faremmo un po' più avanti perchè sto lavorando alla tesi, sto studiando per l'esame di stato.
grazie di nuovo, il mio messenger è raffy2002@hotmail.it Ultimamente non è aperto son presa fino ai capelli.......son sempre di corsa...:)

Mutthleys ha detto...

Capisco, so cosa vuol dire far esami su esami, calcolavo che quest'anno ne ho avuti un bel po' circa 5 in tutto....in ogni modo la cosa più difficoltosa è la respirazione circolare. ti auguro la buona notte allora,
a presto,
Luca.

OCEANIA ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
OCEANIA ha detto...

In questo momento mi sto ascoltando michael bublè dal suo sito.......'notte