Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


martedì 30 ottobre 2007

ALLA DONNA

Venivi da secoli di penombra:
un angelo,dicevano e ti tarpavano
le ali,dea d'un Olimpo
senza cielo,ti restava
il travaglio del grembo
e/o l'essere fodero di spada,al gioco
del Giano bifronte.

La mano leggera tracciava
ricami su bordi di stoffe
preziose
cifre leggiadre di mortificata
identità
e se interrogavi lo specchio
-regina senza reame-
era sempre dell'altro l'occhio
che ti scrutava,mettendoti
in conto ogni ruga.

Ma nel silenzio
aspettavi il tuo tempo,
nel segreto ti preparavi
a scavalcare i secoli.
R.L

2 commenti:

Tomaso ha detto...

Non sono uno che conosco tante poesie
ma quelle che pubblichi tu caro Nicola incominciano a dare a me un certo interesse, questa dedicata alla donna la trovo delicata e molto interessante, mi sono piaciute anche parecchie poesie del nostro Guardiano del Faro da lui ho incominciato a apprezzare le poesie, spero solo che ne pubblicate sempre così avrò il piacere de leggerle.
Bene arrivato a Milano spero che tu abbia fatto un buon volo,

A presto Tomaso

Nicola ha detto...

Caro Tomaso le poesie che pubblico
le scrive una cara amica, io la considero la mia "musa", qualcuno che mi ha dato ed insegnato tanto, nella vita! Lei è lieta che io pubblichi i suoi scritti. Grazie .
Ciao, un caro saluto a te ed a tutti gli amici. :-)