Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


giovedì 6 dicembre 2007

Estate........



Era

una estate molto calda

con un sole coccente,

all'orrizzonte

si videro gruppi

di nuvole bianche

che correvano con le loro ombre

sopra i campi,

il temporale

era imminente

allora feci la strada

più breve

camminai

in mezzo al

campo di grano,

erano di un giallo

maturo e le

montagne

all'orrizzonte di

un verde variegato

in cielo

si intravedeva

gli stormi di uccelli

che andavano

alla ricerca di un riparo,

non si sentiva più

il canto della cicala,

feci in

tempo arrivare

a casa

che inizio l'acquazzone,

è comincio

a sentirsi

il profumo della campagna

che carezza il cielo

e risveglia

l'amore.....

dopo un po'

l'acquazzone finii

il quale portò

freschi pensieri............

5 commenti:

Tomaso ha detto...

Bella veramente bella, e una narrazione fatta da una che guarda lontano, percepisce ciò che sta arrivando, porta quell'aria fresca e un sapore acro del grano secco,

buonanotte cara Raffy,

Il guardiano del faro ha detto...

Versi genuini e semplici come esili spighe di grano, e freschi come una pioggia estiva.
Originale il breve riferimento all'amore.
Complimenti, dolce venexiana...

Nicola ha detto...

'notte,cari amici

Angela ha detto...

molto carina complimenti :)

OCEANIA ha detto...

grazie, che vi sii piaciuta, a qualcuno a quanto pare non gli è piaciuta, ovvio poetessa non lo sono...è un impresa a scrivere con questo pc, ogni volta mi si apre la finestra di riavvio....