Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


domenica 11 maggio 2008

CIAO BLOGGERS :-)))

Non mi piacciono le ricorrenze,soprattutto se sono un affare consumistico,ma oggi voglio parlare della mamma,come persona importante nella nostra e vostra vita.La mamma,unico porto sicuro,la mamma che ci segue con lo sguardo,che ci vede crescere ed allontanare,la mamma che ci accompagna durante un percorso breve della nostra vita e poi ci lascia andare,volare in alto come un'aquila,inseguire i nostri sogni,le nostre aspirazioni.La mamma che sorride,che tace,che ci guarda,la mamma che a volte ricordiamo per un piccolo momento che ci resta impresso,un attimo,che ci portiamo dentro di noi per sempre.La mamma che spesso invochiamo se tutto ci sembra perduto,la mamma che anche se non c'è più è sempre presente.La mia aveva una lunga treccia che si arrotolava sulla testa e sembrava una donna di altri tempi,una dama dell'ottocento,si fasciava il seno,perchè era troppo prosperoso,si vestiva sempre in modo inusuale per la società in cui viveva,ci donava a piene mani tutto il suo amore,senza parlare.Era una grande donna la mia mamma.
Un abbraccio e buondì a tutti voi :-)

10 commenti:

stella ha detto...

Cara riri,hai descritto molto bene l'animo di una mamma,persona insostituibile.
Augurissimi per la tua festa!

Nicola ha detto...

Non ci sono dubbi che la mamma sia una figura importante,però non tutte le mamme sono state consapevoli che mettere al mondo dei figli significava assumersi delle responsabilità e doveri.Penso che tanti bimbi sparsi per il mondo siano venuti alla luce o per errori o per ignoranza,in questi casi a pagare sono stati i figli ed in modo abbastanza pesante,un fardello che molti si trascinano dietro per tutta la loro intera esistenza.
Oggi,per fortuna, le cose sono relativamente cambiate,esistono i contraccettivi,per cui la scelta di mettere al mondo un figlio possa diventare un atto d'amore condiviso dalla coppia.

scrittrice75 ha detto...

ciao riri.. buona dimenica...

scrittrice75 ha detto...

Buona festa della mamma riri.. auguri a tutte le mamme

nonsoloattimi ha detto...

Buona domenica e auguri a te riri e a tutte le mamme...

nonsoloattimi ha detto...

Ahhh... dimenticavo... non sono riuscita ad entrare nel mio account per leggere la mail... sto pc sta facendo il capriccioso...

riri ha detto...

Cara Stella,grazie degli auguri,che ricambio. :-)


Nicola: sono daccordo con te,spesso si mettono al mondo dei figli con superficialità,pensando che forse ci sia qualcuno che possa prendersene cura:nonni,parenti,ecc....allora quando non si segue il percorso di un figlio,quando è demandato agli altri l'educazione ed il resto,esiste un distacco,soprattutto nei primi anni di vita,i piccoli hanno bisogno della figura materna e paterna e quando questo,per tanti,troppi motivi,viene a mancare,può succedere che il piccolo cresca con una carenza,un vuoto...Oggi ci sono le donne in carriera,la maggior parte di loro rinuncia ad avere un figlio,a volte per scelta,spesso per poter essere libere..ho sentito tanti uomini desiderare un figlio e vederselo negato;ho assistito all'odio di un genitore che separandosi mette i figli contro l'altro...questo è dannoso per un bambino,forse più di un'adozione,in cui entrambe le figure,se pure estranee,lo colmano del giusto affetto.

Angela: grazie,sei molto carina e gentile ed estendiamo questo augurio anche alle mamme segregate,per ragioni politiche od altro,lontano dai loro figli.

Cara Claudia,grazie,buona domenica anche a te,mi dispiace che nn riesca a leggere la posta,vorrà dire che quello che ti ho scritto in forma privata te lo dirò a viva voce :-)

Nicola ha detto...

Fuori tema :
Claudia per leggere le tue mail prova
con www.gmail.com
Un caro saluto a tutti

Tony Pannone ha detto...

Non e' sempre frutto di un atto d'amore quando viene al mondo un figlio, puo' nascere per sbaglio, cio' che conta è farlo nascere comunque, cosi non lo privi una volta nato di far parte di questa giostra universale che è l'esistenza.Se per sfortuna qualcuno oggi soffre per colpa dei genitori trovera' sicuramente domani la gioia, perche' noi e i nostri figli non è cosa nostra, noi possiamo solo amarli e guidarli in questa splendida avventura ch'e' la vita........

Kniendich ha detto...

Carissima Riri, auguri per la festa della mamma... e grazie a te per i tuoi :)
Sei una persona speciale frutto di .. una persona speciale...

Un grandissimo abbraccio...