Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


lunedì 14 gennaio 2008

Con le labbra ma... non solo!

Quando si parla di bacio il pensiero va subito a quello "alla francese", il bacio dell'anima, che si pratica labbra contro labbra. Ma questa tipologia, sicuramente la più diffusa in Occidente, non è l'unica. In altre zone del pianeta, infatti, questo fondamentale ingrediente dell'amore assume numerose altre forme. Gli eschimesi, per esempio, si strofinano il naso. I giapponesi del nord, invece, si mordicchiano, mentre a Bali è abitudine diffusa accostare i volti, guardarsi intensamente e annusarsi per assaporare il calore e il profumo della pelle dell'altro. Il bacio agisce da antidepressivo naturale: quando ci baciamo, anche semplicemente sfiorandoci le guance, ci sentiamo meno soli e appaghiamo il nostro desiderio di conoscenza. Il bacio "vero", quello erotico, stimola la produzione di liquidi umorali - come accade durante l'atto sessuale - e per questo motivo baciare è una fondamentale fonte di piacere. Ed ancora, il bacio produce effetti antidolorifici: quando due labbra si accostano appassionatamente l'una all'altra, infatti, il cervello libera endorfine, sostanze dotate di proprietà biologiche analgesiche. Contemporaneamente, aumenta il battito cardiaco, la pressione sanguigna e la sudorazione e tutto questo ci fa sentire agitati, emozionati e in qualche modo "stressati" (naturalmente si tratta di una forma di stress molto piacevole!). Baciare, infine, fa diventare più belli: mantiene tonici i muscoli facciali e rende la pelle più luminosa.
Quindi… traete voi le conclusioni! ;)

5 commenti:

Nicola ha detto...

Cara Claudia tu veramente riesci a dare quel tocco vero di sensazioni forti.Mi hai fatto ricordare il mio primo ballo accompagnato da una dolce melodia lenta ,stretto stretto ad una fanciulla.Io non conoscevo, allora, le usanze degli altri paesi,però quel primo bacio vero,mi fece provare tutto quello che hai citato,mi fermo qui...
un bacio

OCEANIA ha detto...

Vi consiglio di leggere il libro di piero angela, amore per sempre....

Tomaso ha detto...

Cosa posso dire, il bacio,
l'emozione, quel tocco che sai dare cara Claudia, è più forte di me stesso, chiudo gli occhi,
ora so pensando all'emozione più grande che io abbia provato, ero però
solo ascoltavo con ansia una trasmissione radio, era nel 1954,
la emittente si chiamava radio Monte ceneri cioè svizzera avevo fatto gli auguri alla mia allora ragazza per il suo 20'esimo compleanno ogni giorno dedicava ai saluti degli ascoltatori ricordo gli auguri sono arrivati, la canzone che anno loro scelto è stata per caso al momento giusto,
provo ha spiegarvi il perché Ricordo
le parole, MENTRE SUONA LA CAMPANA PIANO PIANO PESO HA TE CHE SEI COSI LONTANO, VAI CON DIO AMORE VAI CON DIO AMOR, IL TITOLO PENSO CHE SIA VAIA CON DIOS,

A MIA ALLORA RAGAZZA SI TROVAVA SUL TRENO VENEZIA MILANO, VOI FORSE NO CAPIRETE QUANTA EMOZIONE HO AVUTO, ORA CHE NE PARLO MI VIENE LA PELLE D'OCA,
spero che mi scusate di questa mia esternazione, ma è stata la più grande emozione che io abbia vissuto, naturalmente in amore!
Un abbraccio ha tutti.

riri ha detto...

Ciao Claudia, anche per me il bacio ha un significato sublime. Mi piace molto quando gli amici si baciano a fior di labbra per salutarsi,il bacio inteso come passione e preludio all'amore è qualcosa di diverso, a volte, penso, che spesso se ne perda il vero significato, il primo bacio è qualcosa che rimane nella mente per tutta la vita. Un sorriso :-)

Ciao Raffina,non ho ancora letto il libro di Piero Angela sul tema dell'amore inteso come patologia, credo che in fondo abbia ragione, l'amore a volte crea una forte dipendenza, ho sentito parlare bene di quest'ultimo libro,penso che prima o poi lo comprerò,ora sto leggendo qualcosa di diverso.
Un sorriso :-)

nonsoloattimi ha detto...

Amare qualcuno è un'emozione fortissima, la cosa più bella è lasciarsi andare completamente... io personalmente amo anche tutto quello che precede l'amore e cioè l'innamoramento, l'attesa,come di solito uso dire ... mi piace avere le farfalle nella pancia!