Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


giovedì 31 gennaio 2008

FUORI PROGRAMMA

Oggi mi sono rifiutato di sfogliare i giornali e non ho guardato la tv.La mia giornata l'ho dedicata interamente ad Internet e soprattutto a quei blog singoli o collettivi,perchè ho sentito il bisogno di ascoltare la gente comune che si esprime liberamente.
Oggi ho sfogliato anche il mio diario ed in questo momento esprimo il mio pensiero sulla politica governativa e quella sindacale,che rappresenta i lavoratori eletti sui posti di lavoro ed anche quelli addetti alla sicurezza.
Penso che per quanto riguarda chi ci governa,non bisognerebbe andare a votare subito per un semplice motivo: al di là dei colori politici (vedi destra-sinistra-centro),bensì per dare un pò di tempo al Paese in modo che si formino delle nuove classi politiche in grado di effettuare un vero cambiamento,quanto sopra è valido anche per l'aspetto sindacale!

8 commenti:

Il cane di Jack ha detto...

Secondo me, invece, bisogna andare a votare in tempi rapidi. La democrazia in fondo è questo e sono convinto che un popolo migliore selezionerebbe una classe politica e sindacale migliore. Solo che per fare un popolo migliore ci vorrà tempo, tantissimo tempo.
Ma intanto io a votare ci andrò lo stesso.
Ciao Nicola
I.

traccedinchiostro ha detto...

io invece credo che non bisognerebbe proprio andare a votare, non abbiamo una classe politica, quella che c'è è fatta di condannati o in attesa di giudizio ed il resto è su quel seggiolino dall'inizio della Repubblica. Abbiamo visto cose indicibili in questi ultimi giorni, cose che una vera classe politica non si permetterebbe di fare ( ma nemmeno un cittadino qualsiasi perchè se mai lo facesse finirebbe immediatamente con una querela o una denuncia )
Personalmente mi sono vergognata della figura di c...a che abbiamo fatto di fronte al mondo !

nonsoloattimi ha detto...

@riri
il mio contatto su msn è 65claudia@live.it

riri ha detto...

Per Lella:

Io credo che non andare addirittura a votare potrebbe essere un errore,perchè resterebbe una buona percentuale di gente corrotta che andrebbe al voto fregandoci di nuovo con i "vecchi" in tutti i sensi!Il nostro sforzo dovrebbe essere quello di andare a votare nuove classi dirigenti per poter finalmente eliminare il vecchio ed il marciume che abbiamo.

riri ha detto...

Cara Claudia,ho preso nota del tuo indirizzo e ti ho già inviato due righe.Un bacio

nonsoloattimi ha detto...

Ciao riri... ti ho risposto!

traccedinchiostro ha detto...

lo so lo so riri :-( ma a vederla la classe politica nuova e non corrotta !
Quasi quasi chiedo asilo politico a Tommaso !
:-))

riri ha detto...

Ciao Lella,come ti capisco,chiederò anch'io asilo politico a Tomaso,così ci faremo compagnia;-)