Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


martedì 15 gennaio 2008

Femmina

Dopo una lunga e dura riflessione dettata da un animo troll mi chiedo: - ma la femmina è veramente libera di essere femmina?- Sono anni che la storia della donna è legata alla propria femminilità, quella giusta. Ognuna ha delle preferenze diverse, c'è chi preferisce portare il velo, altre non lo indossano,alcune vogliono mostrare la loro bellezza come la natura le ha create,altre hanno sempre fatto quello che credevano giusto.
Mi chiedo chi sono coloro che giudicano le femmine con il velo e chi quelle che vogliono mostrarsi nude,anche sui calendari?Penso che la femmina sia bella comunque vesta.

5 commenti:

Tomaso ha detto...

Questo è un caso molto delicato,
Eh la bellezza, è una parola, il significato donna , per me la donna bisogna non solo guardare il corpo la sua bellezza la sua simpatia , questo ha un grande valore ma c'è un ma molto importante, se tutto questo della bellezza dentro poi è completamente vuoto, ecco coso intendo dire da donna va esaminata interiormente, é quello più importante, credo che abbiate capito!!! un caro saluto
ha tutti/e.

nonsoloattimi ha detto...

Sai Nicola, a mio parere, una donna… eh,quante “armi” ha a disposizione una donna… può utilizzare un maquillage più attento, può avere i capelli che ne esaltano i tratti, può avere un abbigliamento che la rende attraente ma tutto questo per me non ha niente a che fare con la femminilità, quest’ultima è qualcosa di innato,di non tangibile, può essere il modo in cui si muovono le mani o si accavallano le gambe, uno sguardo... non è artificiosa,la femminilità può essere anche sinonimo di semplicità. Tu che ne pensi?

Nicola ha detto...

Cara Claudia,penso che tutte le donne abbiano la femminilità,perchè è un fatto naturale,è chiaro, come affermi, che si può accentuare, sia la grazia femminile,sia il miglioramento estetico.
Naturalmente come dice Tomaso, quel che poi conta è sicuramente l'animo;l'unica cosa che non sono riuscito a capire è il perchè quando una donna si chiama naturalmente femmina, sembra quasi un'offesa.Cosa ne pensi?

nonsoloattimi ha detto...

Ovviamente ti rispondo per quello che mi riguarda... sono cresciuta all'ombra del Vesuvio e quando qui da noi un uomo definisce "femmina" una donna, è per esaltarne in modo non equivoco non solo la sua femminilità quanto una serie di caratteristiche come coraggio, tempra, determinazione che fanno da cornice alla bellezza estetica, per cui...per me non può essere altro che un complimento.

riri ha detto...

Ciao Claudia, anch'io "nata sotto il vesuvio", ho sempre ascoltato questi commenti sulla Femmina per eccellenza...che piezze è femmena,sì na grande femmina,chella sì che è femmina..ecc, scusa il napoletano mal scritto, ma dopo tanti anni che sto qui all'ombra della mole quasi quasi scrivo meglio il piemontese ;-) scherzoooo