Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


martedì 7 ottobre 2008

VIA DEL CRISTO (a padova di maggio)

E' mia la strada,miei
i giardini gonfi di rose
umide, di bianchi gigli arrendevoli
miei gli effluvi di magnolia
che il vento vagabondo mi cede
mio il silenzio del mattino domenicale
che il nero merlo appena incide
col becco giallo puntuto
giocondamente proteso
al seme alla rugiada alla vita:
Sotto il portico della villa, con la zappetta
e il cane ringhioso, mi guarda
la signora un pò ostile:intuisce
quanta cura ancora richiedono
i rosai per la mia anima in fuga
dalle megalopoli.

6 commenti:

Alessandra ha detto...

ma grazie Nicola! per questa poesia che arriva inaspettata per in questa sera autunnale e mi riporta a ricordare giornate primaverili piene di vita.

un caro abbraccio
Alessandra

Nicola ha detto...

Grazie,Ale,un milione di baci :-)))
Nicola

Gabry in blog Belella ha detto...

La notte è appena andata e i primi bagliori dell'alba rischiarano questo nuovo giorno che spero sia per te un giorno pieno di serenità e sorrisi.

Elsa ha detto...

Che bellaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
brrrrrrrrrrrrrrrrr
Elsa

Alessandra ha detto...

solo un milione????? Nicola!!!
ho capito! un milione come le visite a questo bellissimo blog?
va bene ... PER ORA ... mi accontento! Lol!

un abbraccio superlativo a te e a Riri!

Ale :)

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Io non so cosa commentare...questo blog risplende di luce propria.
Un caro saluto Nicola