Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


venerdì 24 ottobre 2008

LEZIONE

Cerco di dirvi che si può
trasformarla subito la vostra
condizione di ragazze
con tutti i vincoli della famiglia
(pregiudizi alibi viltà ipocrisia)
qui adesso in quest'aula
grigia col sottofondo dei claxon
dalla piazza assediata di smog
e violenza in ogni angolo
delle aiuole stente delle erme
corrose delle fontane putride:
qui durante questo stanco
rituale mattutino
che ci trascina senza il gusto
vero del sapere la commozione
della scoperta senza segnali
del percorso dell'idea sotto
i vostri capelli a grondaia -
qui e adesso continuo
a insistere (parliamo di Pascal)
la solitudine ti diventa libertà
il malessere segno distintivo
il dolore saldezza e nobiltà
di cuore qui subito
se solo ci aggiungi - accortamente -
la coscienza.

6 commenti:

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Bellissimo scitto.
Un caro saluto.
Descrive benissimo il sentimento di chi ha un minimo di coscienza.
Un caro saluto

Barby ha detto...

che bel post!
un saluto da me!
ciao

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Due bellissime poesie per parlare di scuola e di diritto allo studio. E per far capire che la scuola non ti insegna solo le tabelline ma anche a pensare e crescere dentro.

Ciao :-)))
Daniele

Alessandra ha detto...

mmmmh! le poesie ... e questa unione con i temi attuali e la nostra quotidianità!

un bacio a Rosy e Nicola
il mio abbraccio
Ale :)

Nicola ha detto...

Ciao Rosaria,grazie,ultimamente sono diventato un pò pigro,colgo l'occasione di mandare un caro saluto a te ed agli amici dell'isola.
Buon fine settimana

riri ha detto...

Mia cara Rosaria,le tue sono sempre "lezioni di vita",grazie di esistere.




Cari amici,vi mando un saluto affettuoso e vi auguro un buon fine settimana,sempre con un sorriso.