Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


venerdì 19 settembre 2008

LAGER

Il negro che raspa nel contenitore
dell’immondezza,la coperta lercia del barbone
aggrinzito dal morso della notte sul
pavimento sordido davanti alla stazione
raccontano un lager sotto gli occhi di tutti
ma nessuno si commuove alla fame
al dolore così fastidiosi impudichi
e il passante aggiunge altro filo spinato
alla rete già alta che separa i reietti.

R.L.

7 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Splenidida! Fotografa perfettamente l'indifferenza ed il disagio di molti nel vedere queste realtà.

infasitiditi si girano altrove invece di tendere la mano.

Frida ha detto...

.."e il passante aggiunge altro filo spinato.."
Già, è proprio così: il passante, e con lui l'intera società, sono i veri "aguzzini" e "spazzini" della "bruttura" umana che offende la vista dei benpensanti..

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Veramente bellissima.
Nulla da aggiungere. Quoto Daniele.
Un saluto.

Alessandra ha detto...

bella poesia..."nessuno si commuove alla fame" e, ritengo, anche ad altri (troppi) aspetti della nostra vita quotidiana.

un caro saluto!
Alessandra

riri ha detto...

Il negro che raspa nel contenitore dell'immondizia..e non solo lui,l'agghiacciante paura e "puzza" della miseria da cui ci si allontana per non essere coinvolti,perchè il naso è troppo borghese per sostenerla..

Nicola ha detto...

Ciao Daniele,troppi refusi,nelle tue 2 righe.
CIAO!!??

Un lager,è un lager,oggi lo chiamano
ghetto,è più signorile,dove tutti i giorni passano le dame di carità ad offrire l'elemosina.
Un abbraccio

Ciao Marco,tu quoti Daniele,io invece
Frida,Ale e Rirì

Un caro saluto a tutti voi :-)

Raggio di sole ha detto...

Riri ha fatto un commento bellissimo e veritiero....come non esssere d'accordo ???