Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


mercoledì 21 ottobre 2009

Tutti ad Heidelberg - seconda parte



No suspence: sono arrivato in tempo.
Qui i biglietti del treno sono più cari che in Italia (credo un 20% in più), ma quando si va alla biglietteria ti forniscono:
- i biglietti;
- le indicazioni stampate sull'accoppiamento binario - treno;
- la coincidenza più vicina
e - udite udite - ti prenotano carrozza e posto a sedere alla stessa altezza del treno su cui occorre salire al volo, che ovviamente, si ferma al binario di fronte.
Morale della favola, oltre ad avere spaccato il minuto di partenza ed arrivo, quando sono sceso dal primo treno non ho dovuto che fare tre passi e salire sulla carrozza in fronte a me !

E così alle 11 e 10 sono sbarcato ad Heidlberg.
Che bella.
Ma che freddo.

Devo andare a Villa Bosh: o cammino per 30 minuti (in salita, sta in collina, dominando la città) o prendo un taxi.
Non ho scelta prendo il taxi.
Sorpresa sorpresa.
20 minuti di taxi - 11 euro e spiccioli.

Ho fatto bene.
E soprattutto sono arrivato in anticipo di 5 minuti.
Inganno il tempo con il caffè, tanto è così lungo qui che potrei metterci mezz'ora solo per berlo tutto :-)

14 commenti:

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Scrivere delle proprie esperienze, è sempre utile per ricordare.
Un caro saluto.

Pupottina ha detto...

ciao
perdono... oggi arrivo per l'ora di pranzo... o no... della digestione...
che giornataccia!!!

Guernica ha detto...

Hem...si.Più o meno come il viaggio in treno che ho fatto io l'altro giorno...
Sedile lurido (ho disinfestato tutti i vestiti), vetri che non ci si vedeva fuori, 20 minuti di ritardo (e mi è andta bene!), corsa furibonda dal binario 10 al binario 2 per non perderlo (hanno cambiato binario all'ultimo secondo)...
Eheheheh ridiamoci su.

Caterina ha detto...

Pensavo che con i mezzi di trasporto non avevi avuto problemi. Mi sorprende il prezzo relativamente basso del tassi. Da noi, piuttosto all'aeroporto e alle stazioni del treno ti aggrappano le iene di tassi ai quali si consiglia di chiedere informazioni del prezzo prima di partire per non essere spogliati all'arrivo.
Sono curiosa del seguito cioé agli avvenimenti in Villa Bosh.
Bacini:
Kati

calendula ha detto...

sai cosa non sopporto della Germania... il confronto con l'Italia.... perchè lì funziona tutto e dico tutto a meraviglia e qui sembra che per fare qualsiasi cosa ci voglia un casino allucinante...???

Gabry in blog Belella ha detto...

Immaginavo che era così... mentre noi per poter fare un viaggio decente a lunga percorrenza dobbiamo sempre optare per l'automobile perchè tutto il resto funziona male ... anzi diciamo che non funziona per nulla...

Un abbraccio e buona serata.



PS- oggi ho tolto dal giardino l'ultimo simbolo dell'estate... ho smontato il gazebo.... che sudata....ho scelto la giornata più calda di questo autunno pazzo ..... ahahah!!!

Pupottina ha detto...

meno male che è giovedì e manca poco al weekend... a volte sembra che il tempo voli, mentre in altre non scorre mai....
oggi piove anche da me....
buona giornata
^___________^

marcella candido cianchetti ha detto...

da non crederci ,qui neppure se paghi 40 e hai simile servizio e x non parlare del taxi qui con uguale cifra vai alla stazione km 3! riri come è andata dal dentista? qui diluvia vasilli

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiornooooooooo Rirì!!!!
è vero li da te continua a piovere ma tu hai il tuo piccolo sole privato- il tuo piccolo principe- che ti riscalda e ti illumina al solo pensiero di poter trascorrere un pò di tempo e poter giocare con lui.

Io ho fatto appena in tempo ieri a smontare il gazebo, oggi piove e c'è un gran vento ma per fortuna è un gran bel vento tiepido di scirocco!!!

Tu tutto ok dal dentista?

Un abbraccio a te e al mio grande amico Nicola e buona giornata!

ultimobandito ha detto...

quando si dice efficienza ed organizzazione.

pierangela ha detto...

ciao carissimi, grazie degli auguri alla mamma, ed un grazie da lei.

giardigno65 ha detto...

che servizio !!! Bella città davvero !

Pietro ha detto...

Nicola, spesso il "caffé" all'estero è un buonissimo cappuccino! ;-)

marcella candido cianchetti ha detto...

per sbaglio ti ho risposto sul blog di gabry, e la vecchiaia buona giornata vasilli