Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


mercoledì 14 novembre 2007

SCIPPO

Il ragazzo
è agile veloce:
mi ritrovo a terra
dolorante
mentre lui si dilegua
professionale con la mia borsa:
non chiedetemi cosa c'era
io so solo che c'è dentro di me:
il ragazzo e la sua violenza
la sua giovinezza sguarnita
la sua rabbia e la mia in un unico nodo
di paura e pietà:
non insistete su cosa ho perduto,
ho domande da rivolgere,risposte da cercare..

R.L.

Ps. Per problemi tecnici non riesco a commentare i vostri post, appena li risolvo lo faccio.
Un abbraccio ed un sorriso :-)

4 commenti:

Tomaso ha detto...

É un racconto drammatico, purtroppo all'ordine del giorno questi casi succedono e sarà sempre più difficile
fermarli la vittima si fa tante domande, le risposte sono difficili da dare l'altra vittima e il ragazzo
che non avrà mai un avvenire.

Tomaso ha detto...

Dimenticavo, i problemi tecnici qualche volta capitano anche a me,
poi ad un certo punto tutto torna normale, te lo auguro anche a te

traccedinchiostro ha detto...

lo dici a una che ha avuto 4 tentativi di rapina e una bomba carta esplosa davanti alle vetrine !
Quello che si prova e che può rompersi dentro è difficile a descriversi e spesso si confonde con qui pensieri che si interrogano sui perchè
E' vero, sono tante le risposte da cercare
ed è una gran bella lirica


p.s.
io ho la linea ballerina oggi ho risposto e non vedevo il post di risposta mio, solo stasera ho visto che era stato preso dal server di blogger :-S

Il guardiano del faro ha detto...

Cara rirì, non preoccuparti, attendiamo che tu risolva i tuoi problemi tecnici.
Un fraterno abbraccio.