Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


venerdì 30 novembre 2007

Scuola/ Uso improprio dei telefonini, sanzioni fino a 30.000 euro

Una direttiva, emanata dal ministro della Pubblica Istruzione Giuseppe Fioroni e con il parere favorevole del Garante della privacy, è stata inviata a tutte le scuole italiane con l'intento di informare i ragazzi delle sanzioni a cui vanno incontro con l'utilizzo improprio dei videotelefonini a scuola.
Le sanzioni previste prevedono multe che vanno dai 3 ai 18 mila euro o nei casi più gravi dai 5 ai 30 mila euro. Queste sanzioni saranno inflitte dal Garante della privacy proprio a chi diffonde immagini altrui non autorizzate, sia Internet che con qualsiasi altro mezzo elettronico.
"Questa direttiva ha una finalità fondamentale ed è semplicemente quella di consentire ai nostri ragazzi di essere informati sul corretto uso dei filmati e delle foto dei videofonini - ha dichiarato nel corso di una conferenza stampa il ministro della Pubblica Istruzione Fioroni -; il miglior modo per prevenire episodi come quelli avvenuti in passato è far avere la consapevolezza ai ragazzi dei loro gesti dai quali possono derivare delle sanzioni per violazione della privacy o richieste di risarcimento danno".

2 commenti:

Il guardiano del faro ha detto...

Provvedimento necessario, doveroso, ma tardivo...

Nicola ha detto...

Provvedimento necessario,doveroso,seppur tardivo.......