Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


sabato 13 novembre 2010

FORESTIERA

Mi sono sentita forestiera
dal grembo di mia madre:
sentivo l'impercettibile scostarsi
degli altri al mio sguardo
(chiedevo verità) al mio invito
impietoso di guardarci dentro senza
difese, di spiarci il sangue.
Mi sentivo respinta nell'invito
a facile allegrie: tutti aggrappati
alla superficie della vita
per timore del fondo: il fondo buio
dove specchiarsi dove consegnarsi
liberi e persi all'ultima sentenza.
Ora (che forza quali incanti
tesse la mia saggezza in solitudine)
ora posso sentirmi nella pelle
e se l'occhio è appannato, tutto
è chiaro (o quasi) alla lucidità
appresa dai miei libri (miei
amici maestri incontestati) :
ora che approdo alla tua isola
felice, Poesia, ora posso anche
dormire a lungo (o per sempre)
nel verde abbraccio dell'erba
ancora forestiera, ma per scelta.

14 commenti:

☆♥gabrybabelle (๏̯͡๏) ha detto...

bellissima @Riri, pone domande fondamentali per la vita!!

Sileno ha detto...

"...il fondo buio
dove specchiarsi dove consegnarsi
liberi e persi all'ultima sentenza.",
ma deve necessariamente essere buio il fondo quando siamo giunti al capolinea?
Ciao e un augurio di una domenica serena.

Adriano Maini ha detto...

Chi sa sa di non sapere abbastanza! In prosa, potrebbe anche essere così! O no?

Caterina ha detto...

Ciao cara, sento la tua grande saggezza di vita. Sí, con il passare degli anni il nostro contatto con la vita sembra di essere piú una vera scelta. Sento anche una tristezza nelle tue parole.
Baci e buona serata

Gabry ha detto...

Una poesia profonda che fa riflettere sulla vera essenza della vita.

Un abbraccio a tutti e buona domenica!

Lara ha detto...

Bella poesia, soprattutto commuove la sua profondità.

Brava Riri!

Pupottina ha detto...

ciao riri
ed è finito un altro weekend ... ma almeno è stato un buon weekend ... ricco di tante cose, persone, impegni, inviti a pranzo ... wow!!! mi sembra di aver vissuto più in un weekend che nell'intera settimana... mancava solo il blog... ed eccomi qui... anche per dirti che sono stata al cinema a vedere l'ultimo di Robert De Niro e mi ha davvero commossa... è un bel film!!!
buona serata ^__________^

marcella candido cianchetti ha detto...

da riflessione e ancora riflessione, buon lunedi e mangiati na sfogliatella per me ti possino!vasilli

Lina-solopoesie ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Lina-solopoesie ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Lina-solopoesie ha detto...

Riri
non so perchè scrivo e il commento non arriva per intero.. riprovo di niovo più tardi

Lina-solopoesie ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Laurela ha detto...

Ciao mia cara Riri. Grazie mille per la tua gentilezza e per l'invito. Un abbraccio enorme. Bacioni e buon inizio settimana.

ultimobandito ha detto...

lo so che c'entra poco con l'argomento, ma non so se ve ne siete accorti: Berlusconi ciao ciao.
Ora tutti compatti a sinistra. A sinistra non PD. AH ah ah...