Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


lunedì 2 novembre 2009

AGONIA

Il segreto della luce è nascosto
dietro i monti
rigorose azzurrità:
sfreccia una nottola
la insegue un ricordo
scolastico: Hegel, Minerva,
annega il cielo
nella pace roca dei lilla,
alle spalle il pugnale
di un corpo devastato,
miseria di meccanismi
inceppati
disfatta umanità
beffata dal male degli anni
inesorabilmente scivoli
dalla zattera dei sopravvissuti.

25 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Nicola bello ! bello tutto quello che scrivi e racconti..
E sempre un piacere per me venire a visitare i tuoi nuovi post .

Ti do la buona notte a te e a Riri con questo pensiero ...

la debolezza la si trova nel buio e nella solitudine di

una notte...la forza é quella che avanza lungo i confini
del sole...è quella che risplende in tutti gli anbiti é

quella che non si ferma mai....
LINA

Gabry in blog Belella ha detto...

Le poesie di R.L. sono sempre molto belle profonde e piene di vissuto, un vissuto che ha lasciato forti tracce in tutti i suoi scritti.
____________________________________

Buongiorno... e dopo la tempesta il sereno... forte temporale ieri sera e stanotte con raffiche di vento... ma questa mattina c'è un bel soleeeeee!!!

Buona giornata a Voie grazie per la colazione era ottima e abbondante....ahaah!!!

Un abbraccio!

pierangela ha detto...

ciao carissimi, buona giornata!!!

Caterina ha detto...

Bella poesia, molto profonda.
Da noi questa mattina fa freddo :(. Piove e qualche volta fiocca un po di neve.
Bacini freddolosie buona giornata

Pupottina ha detto...

bellissima!!!

Pupottina ha detto...

ciao e buon martedì ^_________^
oggi mi sono svegliata con la pioggia e praticamente sto correndo da questa mattina alle sei.... ma quando avrò un po' di tregua.... eccola, ora ^_______^ per lasciarti un saluto....

Guernica ha detto...

Dici che ci darà (Egli) il tempo di costruirci una zattera???

Perdon!Libera interpretazione.

Un saluto a tutti!!!

il monticiano ha detto...

Versi sui quali riflettere e molto. Mi permetto di dire un mio parere personale: è veramente ispirata una persona che sa esprimersi così.

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Versi che delicatamente si appoggiano alla coscienza di tutti noi.
Un caro saluto.

giardigno65 ha detto...

molto intenso ...

calendula ha detto...

mi ha fatto pensare al quadro di Gericault...la zattera della Medusa... un quadro che ho sempre adorato...

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiornooooooooooo!!!

eccomi qui a portare la sveglia a chi ancora non è fuori dal lettooooooo!!!!

Allora questa mattina tutti a colazione da me.... ho preparato caffe capuccini e tè per tutti i gusti poi per i più golosi ci sono fette biscottate con burro e marmellata ai vari gusti e aromi il tutto armonizzato con un promufo di cornetti appena sfornati.....


Buona giornata!!!!

pierangela ha detto...

ciao Riri Nicola, un abbarccio

Pupottina ha detto...

ciao Riri... che bello oggi riuscire a fare un giro di blog prima di uscire.... se non lo faccio mi manca....
blog-dipendenza?
forse....
buon mercoledì ^__________^

Gabry in blog Belella ha detto...

Si si... Rirì ieri ho fatto proprio come hai detto tu.... prima di uscire in giardino mettersi almeno uno scialletto... appunto... ti spiego... ieri giornata di sole... quindi bucatoooo evvai... mentre ero a tavola il cielo si è fatto tutto nero ed è iniziato a piovere ed io istintivamente sono schizzata fuori per raccogliere i panni che avevo steso la mattina e che erano asciutti... quindi risultato dal caldo sono passata la freddo e per giunta mi sono bagnata tutta... però i panni sono riuscita a toglierli senza farli bagnare troppo ... ahahah!!! risultato stamattina sto peggio dell'altro ieri... ahahah!!!

Caterina ha detto...

Ciao Riri e Nicola,
sole e pioggia alternandosi da noi.
Vi consiglio di fare delle passegiate all'aria fresca ma vestiti bene.
Sapete dove si trova a Torino la statua di Luigi Kossuth?
Bacini :
Kati

Nicolanondoc ha detto...

Ciao Caterina, il monumento si trova a Torino in Via Cavour, ho fatto una piccola ricerca e ho trovato questo testo :
LUIGI KOSSUTH
NATO A MONOK
PROV. DI ZEMPLEN 1802
MORTO A TORINO
20 MARZO 1894
DONO
DEI CENTO DELEGATI
DELLA CITTÁ DI CECLED
ALLA
CITTÁ DI TORINO

(alla base del monumento)
NEL PRIMO CENTENARIO
DELL'UNITÁ D'ITALIA
TORINO
RINNOVA L'OMAGGIO
ALL'EROE
DELLA LIBERTÁ MAGIARA
1961
Bacini a te, cara Caterina :-)

Lina-solopoesie ha detto...

RIRI
Grazie!!!Mi hai lasciato un bel commento , che parla della natura degli alberi ..delle foglie mi ha fatto felice perchè mi ha portato alla memoria questa bella storiella, che ci deve fare riflettere a noi tutti ....

Un vecchio boscaiolo, al ritorno dal suo girovagare per
boschi, alla ricerca di legna per il camino, succose bacche e funghi per la cena…gustava il lento volteggiare delle foglie, in quel tardivo autunno; a lui sembravano
autentiche pagliuzze d’oro, tanto parlavano con variopinti e autunnali colori.

Poco lontano, uno scoiattolo scivolava nella tana con qualche nocciola da aggiungere alla provvista per l’inverno; sull’albero più alto, due aquile rientravano al nido, dai loro voli sopra alte rupi; e tra i sassi, una lucertola si rintanava
svelta svelta nel suo rifugio, dopo gli ultimi tepori autunnali.

Una leggera brezza spargeva intorno i delicati e intensi profumi degli ultimi fiori, che si richiudevano per la notte.
“Ma questo è un paradiso” pensava tra se e se. Come fa la gente della valle, ad affannarsi così tanto per vivere! Forse
non sarà perché hanno marrito…“Il silenzio e l’incantesimo della natura?”
Aggiungo:

E' vero, RIRI, noi uomini,abbiamo smarrito il silenzio e l'incantesimo della natura.
L' Autunno per noi uomini,è l' età della tarda maturità e della vecchiaia.
La foglia rossa è stanca,non sa quando lascerà l' albero,ma sa di non essere vissuta
invano.
Dalla sua vita e dalla sua morte nascerà nuova Vita per gli altri.
Siamo tutti legati gli uni agli
altri:
NOI SIAMO LA ...STORIA.
GRAZIE BUONA SERATA
LINA.

Caterina ha detto...

Ciao Nicola,
grazie per il tuo veloce aiuto.É stato interessante per me il testo fra l'altro che la statua era il dono della cittá di Cegléd (sta vicinissima alla mia cittá dell'infanzia)
Tanti bacini e buona serata:
Kati

ANNA ha detto...

Ciao amici miei, come sempre fermarsi qui significa assaporare emozioni e riflessioni mai banali. Siete semplicemente fantastici e vi abbraccio stretti stretti. Un bacione al nipotino! :)

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiornooooooooooooo....rieccomi ... sempre mezza acciaccata ma in piedi e pronta ad affrontare anche questa giornataaaaaaa!!!

Un abbraccio ad entrambi e buona giornata anche a voi!

Gabry in blog Belella ha detto...

Io e la mamma abbiamo sempre e solo fatto quello stagionale... infatti già li ho presi...per il momento sono in frigorifero in attesa che si tolga almeno questo raffreddore e questa tosse....ahahah!!! per l'altro non credo che lo farò ne a me e ne alla mamma....

Un abbraccio e buona giornata!

ultimobandito ha detto...

Salve a tutti. Visto che in questi giorni c'è la polemica sul crocefisso a scuola, mi è venuta spontanea questa cosa:
No al crocifisso nelle aule italiane. Secondo l'Europa per l'Italia sarebbero più rappresentativi i due ladroni.
ah ah ah

Non dite che non ci starebbero bene.

Pupottina ha detto...

ciaooooooooooo
sono stanca, stanca, stanca.... ma di buono c'è che Kevin ha deciso un bel pranzo a ristorante per domenica... soli io e lui.... lo adoro quando mi sorprende così... è l'unica nota positiva della giornata ....

Pupottina ha detto...

buona serata ....