Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


martedì 1 marzo 2011

AI MIEI ALUNNI

Vi aspettano all'uscita con gli occhi
furbi le trappole dell'astuzia gli ammicchi
-vi strapperanno la luna dalle mani-
incideranno rughe sulla vostra pelle di seta
accanendosi agli angoli della bocca
invidiosi dell'argento del vostro riso:

dimenticherete sui banchi i libri e l'innocenza
infilata nei tubi al neon
come un disegno appena abbozzato.

18 commenti:

Ambra dB ha detto...

L'innocenza del presente e lo squallore di un futuro che li aspetta. Una visione parecchio pessimistica anche se, in parte, ma solo in parte, la condivido.

pierangela ha detto...

Buona giornata!!




ps: ci sono ma ho pochissimo tempo per i blog, la mamma sta bene e vi saluta.

rosy ha detto...

Nicola, buona giornata dopo con calma ascolterò tutti.
Un bacio ciao.

laurela ha detto...

Buongiorno mia cara Riri. Sono venuta subito da te cosi mi passo un po' di tempo nella vostra bellissima compania. un abbraccio e sempre grazie per la presenza nel mio blog, e' davvero un piacere avere un amica come te.

marcella candido cianchetti ha detto...

buona giornata con vasilli

Caterina ha detto...

É una visione abbastanza triste ma in certo senso é vera. Gli studenti nella scuola godono l'involucro di protezione. Penso che la scuola serve anche ad educare alla vita. Alla vita con la speranza ma non nascondendo le difficoltá. É molto importante ad educarli per non rinunciare ai sogni. Devono studiare per essere felici.
un caro saluto e baci

Gabry ha detto...

Una concezione un pò amara ma abbastanza reale.

Un abbraccio a buona giornata!

rosy ha detto...

Ho ascoltato i versi, ho letto i commenti,
Sono d'accordo con Caterina.
Dice bene lei la scuola serve anche ad educare alla vita.

Secondo me è il vero pilastro dove ingegno, intelligenza e conoscenza fanno di questo luogo il vero trampolino per la vita, sempre accompagnato dalla famiglia.
Un cosa è certa che questo mondo è diventato assai difficile. specie per i ragazzi. Educarli è un dovere di tutti.

Saluto tutti gli isolani
Un bacio a te Nicola.

ultimobandito ha detto...

mettiamo il tricolore ai balconi e fanculo la Lega. Viva l'Italia Unita.

laurela ha detto...

Buona sera cara Riri. Qui oggi una splendida giornata di sole ma il inverno resta anora per un po'. Ti auguro una bella serata e ci vediamo domattina per il nostro rito del caffe'.

Lina-solopoesie ha detto...

Nicola ciaooo

Come stai ? sono venuta per invitarti domani 4-marzo Si festeggia nella mia casetta virtuale di solopoesie con torte spumante .
Se vieni metti un bel vestito elegante ,Ti accompagnerà Rirri poi se hai anche un amica un amico , insomma! porta pure chi vuoi :-))) , sarà la ben venuta . Ti aspetto.. Verrai? se si grazie anticipato Un abbraccio lina

Costantino ha detto...

Una visione delle cose e del mondo
disincantata e fondata sulla realtò dei fatti.

marcella candido cianchetti ha detto...

allora sono come il tuo doppio, detesto il sedano!!!per gli occhiali visti monnezza della monnezza, quindi ho rattopato i miei, continuerò a girare, non cerco l'impossibile.ma occhiali da presbite da non vecchia bacucca!!! buona giornata con caffettucci e vasilli

rosy ha detto...

Il mio buongiorno!
A te Nicola ciao bacio

il monticiano ha detto...

Genitori e insegnanti devono essere uniti per evitare loro le trappole.

Lina-solopoesie ha detto...

Nicola ciaoo !1
Ti aspettavo . Finalmente sei arrivato .
eri davvero elegante . Mi quando mi hai chiesto di ballare il tango con te , mi sono commassa , Ma come balli bene? Poi ti ho visto quando ballavi il tango con Riri, ma che coppia meravigliosa .
Stasera se ritorni chiedo il permesso a tua moglie , voglio fare il bis e fare un bel MAMBO.
che dici? Me lo concedi? io dico do di si! Tua moglie ti darà il permesso.. Siamo degli ottimi amici .. Ora ti lascio devo cambiare abito e accogliere con onore gli altri ospiti che arriveranno.... Un abbraccio Lina

laurela ha detto...

Buona sera cara Riri. Anche qui freddo invernale ma la bella primavera bussa alle porte, abbiamo ancora un po' di pazienza che arriva. un abbraccio e una dolce serata. A domani.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Una visione molto reale.Buon inizio di settimana;saluti a presto