Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


sabato 24 gennaio 2009

PECCATO

Peccato questo grappolo di sentimenti
succosi come uva pesante di sole
ancora sul tralcio
e certe linee dolci della carne la sera
nello specchio dalla camicia aperta
peccato gli slanci mancati i sorrisi
non sorrisi a nessuno dalle labbra
gonfie di tenerezza segreta....
peccato la fiducia e la speranza rimaste
oggetti ingombranti nel centro della stanza
a crearmi disagio: manca un contenitore adatto
come per il vetro e la carta -
peccato l'anima bella così passata di moda:
a star ripiegata in fondo al cassetto
s'è lisa ed ha preso un colore di polvere -
peccato le mani tese di fiore azzurro
gli sguardi limpidi e attenti
i cento sentieri percorsi
per desiderio di capire...
peccato
che peccato, la vita...

9 commenti:

Luna_tica ha detto...

Peccato,
a volte non si ha più voglia
di peccare.
Che peccato la vita senza peccato.

Buon fine settimana a Tutti Voi Collaboratori.

p.s.;abbracciatona a Riri e Nicola.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

E' la più bella che abbia mai letto di RL

Versi che sposo in pieno; la sua amarezza é la nostra.

l'incarcerato ha detto...

Peccato che la nostra vita sia contornata dal peccato più grave: da quelli che si credono di essere sempre impeccabili.

Bellissima poesia!

Pupottina ha detto...

Buon fine settimana :-)

Gabry in blog Belella ha detto...

Peccato che molte cose le lasciamo correre non dando loro il giusto valore e senso... peccato che sprechiamo una vita così..


Un saluto e buona Domenica a Voi Rirì e Nicolanondoc, sentito previsioni pessime per la vostra zona... ha rimesso nevicate anche in pianura....
finirà primo o poi quest'inverno e ritornerà il soleeeeeeee!!!!

Un saluto e buona domenica!

riri ha detto...

Peccato, non fermarsi a parlare un pò con la gente, peccato la fretta di vivere e l'insofferenza, peccato non dare una mano, peccato se più non si ama.....
Ti abbraccio forte, da una città avvolta nella nebbia, che a tratti si dirada e crea cumuli di sogni ovattati.

Alessandra ha detto...

condivido il commento di Rosy. Peccato l'indifferenza ... o peccato pensar di voler essere sempre al centro del mondo e non vedere quel che ti succede intorno.
Un caro saluto a tutti dell'Isola che c'è ... grazie!
Ale :)

Pupottina ha detto...

^________________^

un abbraccio e buona domenica

Renata ha detto...

Niente è peccato, Riri.

Peccato è non avere sentimenti. Peccato è non capire.
Peccato non avere la capacità di soffrire.
Ma sentire, capire, soffrire....
è vivere.