Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


mercoledì 15 giugno 2011

SE SAPREMO CONFONDERCI FRA GLI ALTRI

Tra poco dai platani le foglie
cadranno.
Avrà un altro inverno questa strada
sarà un ventoso scoglio San Martino
dove fra nebbie approderà lo sguardo.
Tu che stai o sembri dall'altra parte, vieni.
L'asfalto lucido di pioggia specchierà
una gonna policroma, e se chini
il viso, anche una maschera d'attesa
vestita di colori per illuderci.
Sentiremo passando per le strade
salire verso il cielo alti clamori
d'illusioni a un silenzio della pioggia,
se puo' intendersi grido senza suono.
Saremo anche noi parte del clamore
se sapremo confonderci fra gli altri.

A.G.M.

11 commenti:

Sileno ha detto...

Molto bella!

Pupottina ha detto...

ciao, Nicola!
stupenda!
ma non voglio pensare all'inverno, ma ai colori dell'estate
un abbraccio e un caro saluto anche a Riri

^___________^

Adriano Maini ha detto...

Versi ricchi di sentimento!

zicin ha detto...

Versi intensi di emozioni... complimenti all'autore.
Ciao Nicola... finalmente, forse, oggi non piove... un caffè in giardino insieme a Riri???
Buon pomeriggio

Ambra ha detto...

Una poesia piena di sentimento e di emozioni

Lufantasygioie ha detto...

ciao Rirì,piacere di conoscerti.
Un blog interessante,complimenti
Lu

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Stupenda.Auguro un buon fine settimana;salutoni a presto

rosy ha detto...

Complimenti all'autore di questi versi
Un salutone agli isolani e un abbraccio a te Nicola con l'augurio di una buona domenica.

Pupottina ha detto...

ciao amici dell'isola
buona domenica ^____^

Pietro ha detto...

Ciao Nicola, magnifica poesia!
Penso di sì, la vanità può avere anche il sapore della vaniglia, certamente :-)
Buon mercoledì sera!

Milo ha detto...

Bellissima poesia!

Un saluto e un abbraccio agli abitanti dell'Isola!

:) :) :)