Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


martedì 11 gennaio 2011

ALLA FIAT DI MIRAFIORI DIO E' MORTO ?

...non riesco proprio a credere che gli operai di mirafiori siano liquefatti o col sangue agli occhi, come disse un noto sociologo e neanche che il nuovo proletariato in italia sia extracomunitario...allora si può veramente dire che ai bordi delle strade Dio è morto?

34 commenti:

ultimobandito ha detto...

Dov'è finita la dignità dello Stato Italiano e della sua politica?

Già, proprio come da titolo. Com'è possibile che in uno Stato "democratico" come quello italiano, si permette ad un'azienda di fare il bello e il cattivo tempo sulla vita e sulle condizioni di molti lavoratori? Mi riferisco alla FIAT
( una volta sui muri di Torino si leggeva MAFIAT), la più grande azienda italiana che ancora una volta si permette di ricattare operai, politici e Stato italiano, con l'arroganza che l'ha sempre contraddistinta. Un'azienda che con la scusa del ricatto di lasciare migliaia di operai per strada ha sempre ottenuto convenzioni dallo Stato italiano. Ora la stessa azienda ha alzato il tiro. Non solo si permette di ricattare, ma addirittura detta le condizioni di lavoro.
Uno Stato forte con dei politici all'altezza avrebbero dovuto impedire questo stato di cose attuali. E' inammissibile che si permette l'arretramento di diritti in campo del lavoro ( prima o poi torneremo alla schiavitù), per un tozzo di pane. Ritorno al caporalato legalizzato dallo Stato italiano e dai politici tutti.
Una vera politica avrebbe risposto "picche" all'arroganza di Marchionne e della "famigghia". Avrebbe intrapreso altre strade. Due in particolare: avrebbe statalizzato l'azienda e poi avrebbe cercato capitali stranieri e prodotto auto non italiane, ma con lavoratori italiani.
Invece siamo quà ad aspettare l'esito di un referendum illegittimo e con uno Stato ed una politica che fa il tifo per un'azienda privata e non per l'interesse comune e la dignità dei propri cittadini.

Vedi mio blog.

marcella candido cianchetti ha detto...

concordo con quanto ha commentato ultimobandito, incrociamo le dita buona giornata

pierangela ha detto...

Buona giornata!!!!

Lina-solopoesie ha detto...

Toc. Toc. Riri sei sveglia ? Ti è passato il mal di testa? sono venuta da te per prenderci un bel caffè insieme , e per brindare al nuovo giorno .
Il giornata ripasso per rispondere al post che ha fatto Nicola sulla MIRAFIORi.
UN ABBRACCIO E TE A A TUO MARITO
LINA

Lina-solopoesie ha detto...

Nicola .
Speriamo che Dio non è morto , e che dia un suo sguardo a questi poveri operai della mirafiori.
Per me Marchionne è sopravvalutato e credo che si sgonfierà molto presto.
Le vendite Fiat continuano a calare perchè le macchine della concorrenza sono migliori. Adesso poi vuole andare a vendere la 500 agli yankees che guidano fuoristrada e limousine: ci sarà da ridere...
CIAOO LINA

Laurela ha detto...

BUONGIORNO MIA CARA RIRI. PRIMA DI TUTTO RINGRAZIO PER LA COLAZIONE E SPERO CHE LE NOSTRE GIORNATE DIVENTINO PIU' SERENE.
A VOLTE LA VITA CI RISERVA DELLE BRUTTE SORPRESE E MI CHIEDO SEMPRE, PERCHE'?????? COSA ABBIAMO FATTO DI MALE????
UN ABBRACCIO E UNA BELLA GIORNATA.

Lara ha detto...

Caro Nicola, ormai credo tu sappia come la penso.
Il punto è che se dovessimo cercare Dio in tutto quello che sta capitando in Italia,aumenteremmo di sicuro il numero degli atei.
Un abbraccio,
Lara

il monticiano ha detto...

Se Dio non è morto compia una buona azione fulmini marchionne, il governo intero e gran parte dei politici, scelga lui chi.

rosy ha detto...

Ieri sera ho seguito ballarò
e mi è sembrato di rivedere cose lette e scritte
Tipo...il padrone delle ferriere
Lo so che quello che dirò forse non è giusto...
ma come si può dopo tante lotte ritornare indietro?
Cosi spezzeremo il futuro ai nostri figli
Parlo cosi forse perchè non lavoro alla mirafiori.
Ma non si può accettare un ricatto del genere e scrivere Si quando la dignità grida NO

La nostra Italia la dobbiamo difendere noi è l'unica vera eredità che lasciamo a figli e nipoti e mi chiedo quando la storia parlerà di questo nostro momento. coloro che la leggeranno cosa penseranno di noi?

Dio è morto ovunque non solo alla Mirafiori. Purtroppo.

Una marcia su Roma, un calcio a tutti quanti... uno sciopero generale anche di mesi un grande sciopero, l'intero popolo unito da uno sola ideologia
La voce del popolo che grida rabbia e dolore e vorrei vedere se l'Italia si bloccasse per mesi interi, tutti gli uffici chiusi, tutte le fabbriche chiuse, ogni settore chiuso e tutti a casa senza scendere per le piazze...
Cari amici la guerra non si fa solo con le armi e noi stiamo in guerra e ci mettono l'uno contro l'altro
nel senso...io sono della destra, io della sinistra, tu del centro...permettemi di dirlo...siamo tutti tanti stronzi...la dignità non ha partito ne colore e ne bandiera
Ragioniamo e facciamolo bene

Loro hanno di bisogno di braccia che lavorano e di succhiare sangue alla povera gente e ogni loro poltrona se la strizziamo ci esce il nostro sangue...loro hanno di bisogno del popolo e no noi di loro.
Noi per lo stato siamo solo mucche da mungere...finiamola di farci mungere e i primi a cadere credetemi saranno loro

I giovani di oggi sono senza futuro e tanti adulti litigano tra loro per difendere la loro ideologia...e quella dei nostri figli se non la difendiamo noi, chi la difende?

Apriamo bene gli occhi cari amici si dice...che solo dopo un gran disordine viene l'ordine

Scusate lo sfogo ma sono nera incazzata e sono apolitica dopo anni che avevo creduto in lei.
Buona giornata a tutti.

rosy ha detto...

Nicola ho dimenticato di lasciarti i saluti Scusami presa dall'incazzatura

Un caro abbraccio a te e riri

zicin ha detto...

Marchionne fa il suo lavoro... è il gioco delle parti...
Questi i fatti
Io penso che sia un "volubile"...
impostate le regole del gioco, le cambia durante il gioco... è regolare???
Ai posteri l'ardua sentenza

Sileno ha detto...

Il medioevo avanza giorno dopo giorno nell'indifferenza totale.
Non so se dio è morto, ma la solidarietà, il rispetto per gli altri e per la Costituzione stanno morendo.
Condivido la precisa analisi di "ultimo bandito"

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Continuo a vedere il futuro non tanto roseo.Questo è solo l'inizio di tanti ricatti che porterà anche altre aziende a ricattare i lavoratori.Inoltre mi chiedo dove sono i politici?Serena notte a presto

Ambra ha detto...

Il mio pensiero e il mio desiderio sono uguali a quelli del Monticiano.

Gabry ha detto...

Leggo dai commenti che siamo tutti d'accordo nel dire che questa situazione sta riportando i lavoratori indietro di secoli, ma la cosa ancora più triste è che questo governo non sta facendo nulla per contrastare i ricatti di Marchionne, veramente qui ci vuole la mano di Dio per fulminare tutti come dice il "Monticiano"

Un saluto a tutti e buona giornata!

Pietro ha detto...

È una situazione veramente orribile e deprecabile. Siamo nel Terzo Millennio ma, come dice giustamente Gabry, stiamo andando indietro di secoli.
Buon giovedì, Nicola :-)

marcella candido cianchetti ha detto...

pronto ilcaffettuccio e sigarettina? buona giornata con vasilli

rosy ha detto...

Buongiorno a te Nicola
Ciao carissimo!

ultimobandito ha detto...

SCHIAVI MAI. Vota NO.

laurela ha detto...

Ciao cara Riri. Che bello essere sempre accolta da Voi. Sono contenta ma lo sarei di piu' se potessimo veramente fare la colazione tutte insieme. Un abbraccio e serena giornata.

Milo ha detto...

Ciao Nicola!
La donna della barca accanto (tutta-nuda), parafrasando Truffaut , non lascia spazio a pensieri politici profondi quindi... Perdona le mie strunzate...

E' semplicemente il disgregarsi della nostra civiltà (occidentale) capitalistica avanzata!
La globalizzazione ha mischiato di nuovo le carte, e ha cambiato le regole del gioco. Pilastri apparentemente incrollabili sono crollati, e altri stanno continuamente crollando sotto i nostri occhi.

Parole come libertà, democrazia, welfare, diritti dei lavoratori sono in gravissimo pericolo non solo in Italia, ma in tutto il mondo occidentale. (In quello che sta alle porte non sono mai esistite! Non sanno cosa siano!)

Il figlio quindi (il capitalismo) finirà col divorare la madre (la civiltà occidentale, la nostra).

E dire che non bevo e che non fumo!
;-)

Un abbraccio!
:) :) :)

Adriano Maini ha detto...

Concordo anch'io con @ultimobandito.

marcella candido cianchetti ha detto...

facciamo l'harem con caffettuccio vasilli

Pupottina ha detto...

ciao
spero che le cose si risolvano nel miglior modo possibile alla fiat.

come promesso sono tornata. mi ero ripromessa di tornare il 14 gennaio ed ho mantenuto la mia promessa.
mi sono messa alla prova per scoprire se riuscivo a stare lontana dal blog e sembra proprio che ci riesca ;-)

Lina-solopoesie ha detto...

CIAOOOOO RIRI buon giorno .
Appena acceso il pc e sono venuta da te x augurarti un buon fine settiama e una felice domenica .
CIAOOOO LINA

Caterina ha detto...

Dovevo avere piú tempo a capire almeno un po la situazione alla Fiat di Mirafiori. Poi oggi ho visto che ha vinto il sí. Sembra anche a me questa votazione sia stato il ricatto dei lavoratori.Illusione della democrazia. Loro per poter mantenere il posto di lavoro hanno rinunciato ai diritti, alle condizioni di lavoro ecc. giá acquistati dopo dure lotte anche dei padri. Scusate se sbaglio perché é possibile che le mie informazioni siano scarse.
Baci e buon sabato a tutti

laurela ha detto...

Ciao dolce Riri. Ma che bello sempre pronta con la colazione... Ma che pigra che sono diventata da quando trovo tutto pronto... Grazie di cuore per tutto quello che mi fai provare. L'amicizia e' una cosa rara ma molto grande. Un abbraccio enorme.

marcella candido cianchetti ha detto...

l'italia non matura mai,o meglio i lavoratori... buona domenica con vasilli

Lina-solopoesie ha detto...

TOC TOC TOC .
Buon giorno riri . Sono venuta per bere il solito caffè insieme .
E per brindare con te a questa bellissima domenica che abbiamo visto sorgere anche oggi .. .
BUONA GIORNATA E FELICE DOMENICA LINA

Lina-solopoesie ha detto...

NICOLA BUON GIORNO.
Ormai hanno vinto i "SI" che ha schiavizzato i poveri operai pensando di salvare la fabbrica .
Per me Marchionne è sopravvalutato e credo che si sgonfierà molto presto.
Le vendite Fiat continuano a calare perchè le macchine della concorrenza sono migliori. Adesso poi vuole andare a vendere la 500 agli yankees che guidano fuoristrada e limousine: ci sarà da ridere...
La mia solidarietà va a tutti gli operai , a quelli del si che sono stati costretti per la paura di perdere il posto di lavoro e a quelli del no , che volevano solo i lori diritti che avevano cconquistato dopo anni di lotte e di lavoro...
Per me Marchionne è sopravvalutato e credo che si sgonfierà molto presto.
Le vendite Fiat continuano a calare perchè le macchine della concorrenza sono migliori. Adesso poi vuole andare a vendere la 500 agli yankees che guidano fuoristrada e limousine: ci sarà da ridere...
CIAO E BUONA DOMENICA LINA

ultimobandito ha detto...

si, non è una sconfitta se la si legge bene, ma quello che conta è che la Fiat, i sindacati gialli, i media, i politici e l'opinione pubblica hanno visto trionfare il si. Che poi non sia una vittoria netta, che bisogna leggere il voto degli impiegati, ecc. poco importa. Sono stufo di vincere perchè mi devo impegnare a leggere il risultato in un certo modo. La verità è che loro hanno ottenuto il 54% e da domani impongono a tutti il loro modello.
Sono talmente stufo che non voglio più sentire gente che si lamenta perchè lavora troppo, lavora male, o a un ritmo insostenibile. Non voglio più sentire gente che dice di esser presa di mira dal padrone o che viene tartassata perchè ha fatto della mutua. Carissimi: sono solo cazzi vostri. Questo avete voluto e questo vi tenete.
Da me avranno solo disprezzo. Persone senza dignità meritano solo disprezzo.

Luca and Sabrina ha detto...

Ci hanno provato ma quelli degli uffici, che sarebbero i primi ad essere ridotti di numero perchè sono a produttività negativa, hanno avuto tutti gli interessi a non rischiare nulla, a non difendere i pochi diritti acquisiti.
Avevo 24 anni quando ho provato a fare il sindacalista in Sirti ma anche lì, il voto degli impiegati si rivelò sempre a favore dell'azienda. Da quell'azienda me ne andai pochi anni dopo e cosa imparo? Alla prima riduzione di personale che subì la filiale di Bologna, i primi che furono messi a casa sono stati gli impiegati. Non lo capirono i loro padri, non lo capiscono i loro figli. La lotta di classe va fatta tutti uniti. C'è da dire una cosa, quello che è stato fatto a Mirafiori è stato un enorme ricatto, oltretutto appoggiato da chi è al governo.
Luca
Luca&Sabrina

Adriano Maini ha detto...

Spero di no! Anche se i guasti sociali vengono da lontano, come dice ultimobandito.

nella ha detto...

Dio non sarà poi morto , ma gli italiani sono in una situazione molto grave ..non dovrei pronunciare la classica frase ..non c'è più niente da fare!
smacckoni!