Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


sabato 26 giugno 2010

Con te...suonerò





In omaggio ad Andrea Bocelli, che qui vicino è nato e la cui musica accompagna le mie cene, ho sfoderato la mia vena musicale suonando il pianoforte a coda :-)

Con te partirò
Andrea Bocelli

Quando sono solo
sogno all'orizzonte
e mancan le parole
sì lo so che non c'è luce
in una stanza quando manca il sole
se non ci sei tu con me, con me

su le finestre
mostra a tutti il mio cuore
che hai acceso
chiudi dentro me
la luce che
hai incontrato per strada

con te partirò
paesi che non ho mai
veduto e vissuto con te
adesso sì li vivrò
con te partirò
su navi per mari
che io lo so
no no non esistono più
con te io li vivrò

quando sei lontana
sogno all'orizzonte
e mancan le parole
e io sì lo so che sei con me, con me
tu mia luna tu sei qui con me
mio sole tu sei qui con me, con me, con me, con me

con te partirò
paesi che non ho mai
veduto e vissuto con te
adesso sì li vivrò
con te partirò
su navi per mari
che io lo so
no no non esistono più
con te io li rivivrò

con te partirò
su navi per mari
che io lo so
no no non esistono più
con te io li rivivrò
con te partirò. . .


Diario di G. :-)

8 commenti:

il monticiano ha detto...

Vuoi mettere tuo nipote con Bocelli?
Il paragone non regge, il gioiellino di casa è molto meglio.
A quando il debutto in concerto?

Caterina ha detto...

Che meraviglia questo pianista virtuoso che accompagna Andrea Boccelli o viceversa:))? Le vostre cene allora passano con concerti e con una grande allegria:))
Vi invio tanti baci

Antonella ha detto...

Ma che meraviglia! Che bimbo bellissimo e dolcissimo! Se comincia così sarà molto ma molto più bravo di Bocelli...già adesso sa rallegrare le vostre serate...cosa si può desiderare di più dalla vita? Un caro abbraccio a te e famiglia e un bacio al piccolo artista!!!

Pietro ha detto...

Bellissimo il tuo nipotino, Riri! E il brano "Con te partirò" è sempre molto confortante!
Buona domenica :-)

Pupottina ha detto...

eheheheheh
che bel bambino!!! un futuro prodigio!!!
i grandi hanno iniziato esercitandosi fin da quella età...

^______________^

Bocelli piace anche a me! soprattutto la canzone che hai trascritto. è un capolavora!!!
buona domenica!!!

Gabry ha detto...

Non so la musica ma il pianista mi piace un mondo, lo mangerei tutto con morsacchiotti e pizziccotti... che meraviglia....

Un abbraccio e buona domenica a tutti Voi!

Luigina ha detto...

Che meraviglia Rirì il tuo Gabriellino pianista: mi era sfuggito ieri. Avevo visto solo l'ultimo post del tuo fiore. Promette bene il giovanotto! Un abbraccione a te e a lui e anche al fotografo che ha colto questi momenti della biografia di un futuro artista

Renata ha detto...

Ciao RIRI, abbraccio il concertista, splendido e spontaneo e poi, RIRI che è sempre nei miei pensieri. muccina