Una finestra sul Mondo

Arte - L'immagine del giorno

Astronomia - Un'immagine al giorno



Il gadget che stava qui è sospeso per 24/48/60 ore.
Stiamo valutando una soluzione alternativa.
Ghe pensi mi, così si espresso il Presidente dell'Isola che ha già riunito un'apposita task force che si concentrerà per trovare la soluzione migliore nel minor tempo possibile.
Nel frattempo nell'Isola c'è agitazione.
Pare esistano forme di vita intelligenti.
Il Presidente è sconvolto dalla raggelante novità.


lunedì 8 agosto 2011

UN INVITO AD ALASSIO:-)

Siamo stati invitati da nostro figlio per una settimana al mare,ho preparato poche cose ed alle 14 del 31/7 eravamo pronti alla partenza.Scendiamo con il Poker e Nick e ci accorgiamo che nell'auto di Davide non ci stava uno spillo:-( Il viaggio sarebbe stato breve ma scomodo, basta un pò di spirito di adattamento mi son detta, allora eccoci imbarcati una borsa tra le mie gambe, il cagnolino al mio fianco e Zucchero nel seggiolino, mancava una borsa all'appello ed eccola sistemata alle spalle mie
:-)))Nick voleva rimanere a casa, il suo primo impulso è stato quello di definire la nostra vacanza alla "Fantozzi", ma io ho insistito e finalmente siamo partiti per Alassio. Colpo di fortuna, il parcheggio sotto casa, sistemati i bagagli siamo corsi sulla spiaggia, c'era un pò di vento e mio figlio ha lasciato Zucchero con degli amici del posto in autogestione, mi precipito e trovo i piccoli immersi fino alla capocchia, era solo un giretto, quindi non avevamo ricambi, morale zen: siamo ritornati a casa gocciolanti con un bambino infuriato...Serata gradevole, siamo andati a mangiare il pesce in un posto per vipss, ma l'ho trovato crudo, sarebbe stato meglio prendere una pizza, il piccolo è stato più intelligente:-) Ritorno a casa, ci sistemiamo nel tinello ed apriamo il divano con letto estraibile, naturalmente in mezzo ai materassi c'era un buco incolmabile (quasi come quello dell'ozono):-), ci accingiamo al meritato riposo, ma troviamo scomodissima la sistemazione..quindi imprecazioni del Nick che sarebbe ripartito subito..Ometto le altre giornate ma vi parlo del ritorno in treno di sabato sera 6/8, abbiamo trovato 2 posti a sedere ed il Poker era tranquillo, ma il treno si è riempito di gente, non si respirava più, i wc erano chiusi, nemmeno una sigaretta da fumare, l'acqua è terminata e non c'erano "strilloni",come a Napoli che ti vendono un pò di tutto, decidiamo di scendere una fermata prima per prendere la metro e ci accorgiamo che impossibile raggiungerla,bisognava riattraversare con valigia e borsone ed il cane stanco da portare in braccio, nel frattempo a Nick scappava la pipì, mi si è rotta la spallina del vestito ed ero mezza nuda:-))),per fortuna un tassista gentile ci ha imbarcati col cane e ci ha riportati a casa. Abbiamo fatto una bella chiacchierata col suddetto, di Caserta, un ragazzotto con un bel viso simpatico e gentile nei modi....Finalmente siamo a casa nostra!!!!!:-)))) Alla prossima.

Un abbraccio a tutti gli amici che ci hanno mandato un saluto, ma il portatile è stato lasciato in un angolo, il tempo era poco e lo Zucchero vivace al massimo:-))..ma quanto mi manca....ritornerei subito:-)

29 commenti:

il monticiano ha detto...

Insomma "Alassio, alassio figlio mio mò te lass(i)o".
Nico' ma quanto si scocciante però, e che maniera!
Tu invece Riri sei impavida e chi te smuove a te.
Ciao, bentornati amici cari,
aldo.

Sileno ha detto...

Sembrerebbe sia stata una vacanza un po' fantozziana, poi a parte gli inconvenienti, sono quelle vacanze che, tutto sommato, si ricordano con piacere e si evita di ricascarci in futuro.
Vi auguro un buon ferragosto, felice.

chicchina ha detto...

Siamo sempre accomodanti,noi DONNE,siamo maestre nel trovare le soluzioni impossibili,
ci sappiamo adattare,cerchimo di vedere e prendere il meglio di quello che troviamo.Brava Riri.Bentornati da questa vacanza -un po "fantozziana" la defivisce Nicola?Ma Alassio e la gioia di Zucchero ripagano.

Adriano Maini ha detto...

Ma sai se per caso mi davate appuntamento lì ad Alassio, che per me é molto vicina, e poi mi aggiungevo io a crearti altri contrattempi? Ne usciva un romanzo da 1000 pagine! Scherzi a parte, tutto é bene quel che finisce bene! Un saluto, un po' ... maschilista, a Nicola ...

Paolo ha detto...

Nick voleva stare a casa: questo l'ho capito. Il resto posso immaginarlo...
Però di la verità : a far la nonna ti sei divertita?

Paolo

riri ha detto...

Per Aldo: alla fine si è divertito pure my boss...con mangiate di pesce extragalattighe:-)

Per Sileno: alla fine basta un pò di spirito di adattamento, basta averlo :-))

Per Chicchina: è vero, la gioia di Zucchero e padre vicini una settimana ripagano di piccoli inconvenienti:-) baci

Per Adriano: avessi avuto il tuo cell. ti avei invitato per una spaghettata alle vongole:-) alla prox.

Per Paolo: fare la nonna per me è uno spasso, mi calo nei pann dei bambini e sono più "maldestra e cocciuta " di loro:-) Un caro saluto

riri ha detto...

per Aldo: extragalattiche..maròòòò son fusa, errata svista:)

Luigina ha detto...

Certo che Nick non aveva tutti i torti a definirla una vacanza alla Fantozzi, però tu hai il merito di averla resa divertente raccontandola a noi e, se ti può fare piacere mi hai fatto passare l'inca...volatura di oggi. Ti mando un bacione perché te lo meriti per questa tua capacità di sdrammatizzare anche le cose più spiacevole e grazie per la bella lezione di savoir faire

☆®GabryBabelle® Garbal Costa ha detto...

vado in O.T. ma visto che lA compgnia dei blogghisti blogspot li si vede poco mi domandavo :ciao Riri Perchè poco attiva su google + li aggiorno spesso :-))) Vale anche per @ilmonticiano e company!!

Pupottina ha detto...

eheheheh
cara Riri, voi sì che sapete divertirvi anche con gli imprevisti... avete un modo particolare di vivere serenamente la vita e magari riuscissi io a sopportare così gli imprevisti!!!
io blontolo un po' come nick... eheheheh
;-)

p.s. nonostante il giovedì e la domenica continuo a raccontare il mio problema con il dente, ormai superato da un mese, posso essere felice di averne scampata un'altra, la spina di pesce (3 giorni e mezzo ad averla in gola senza che nessuno riuscisse a toglierla sono stati un incubo.... ancora devo riprendenre pienamente la vita del mio blog, ma già il fatto che sia qui significa che tutto torna alla normalità e alla serenità nella mia vita ;-)
ti abbraccio

Pupottina ha detto...

p.s. anche io ho "Nel bianco" non l'ho ancora letto perché non è in edizione economica e non è semplice da portare con me d'estate, ma nel periodo invernale mi riprometto di leggerlo ;-)

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Una bella vacanza divertente.Ti auguro una serena giornata;saluti a presto

rosy ha detto...

Bacio e saluti da Evian

Sandra M. ha detto...

Accie poi denti , che avventura!!
:0))
Sandra

Vittoria A. ha detto...

Ciao carissima riri, che avventura!!! Racconti le cose in modo troppo simpatico e mi hai fatto ridere di gusto per le tue avventure. Queste cose capitano ed e' poi divertente raccontarle. Non sono in vacanza, c'e' tanto lavoro e siamo sommersi. Alla sera sono stanca e spesso mi riposo sul divano. Come stai? ALtre vacanze in arrivo per te? Un fote fortissimo abbraccio :)

Milo ha detto...

Ah!... Alassio!... La Perla dell'Occidente... mmmh??? Ah no! La Perla della Riviera di Ponente, ecco! Eddai Nick non ti lamentare... Non sarà quella di Labuan, ma bisogna pur accontentarsi!

Un bacione dai Fandanghi!!!

:D :D :D

rosy ha detto...

Buon ferrafosto caro Nicola e cin cin

Pietro ha detto...

Che bel racconto divertente, Riri!
Buon Ferragosto a tutti! :-)
Ciao Nicola!

Lina-solopoesie ha detto...

NICOLA CIAO.
Come sono andate le vacanze? Vedo che vi divertite da matti, beati voi , io e mio marito con la nostra chicca staremo soli soletti. E voi domani che è il ferragosto, dove lo passarete? Passo da voi domani sera o dopo domani , per leggere le risposte . Intanto vi auguro per domani un felice ferragosto in allegra compagnia, la vostra amica ( x adesso ancora virtuale ) Lina

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Vi auguro anche a voi, un sereno e felice ferragosto.Salutoni a presto

Lina-solopoesie ha detto...

NICOLA CIAO.
Pur troppo questo è il primo anno che io e mio marito il ferragosto lo abbiamo trascorso soli ,con la nostra cagnolina chicca ( ormai anziana) per che i miei figli sono tutti in vacanza con i miei nipoti . Meno male che chicca e d'altrone un cane , e non può capire che per colpa sua siamo rimasti a casa con lei , per che nessuno la vuole . Non ti lascondo che sono stata un pò triste . Mi sarebbe tanto piaciuto stare al mare con i miei figli e nipoti. Ma ormai così doveva andare . Non vedo l'ora che arrivi il 31 agosto così ho di nuovo la mia famiglia vicina .
CIAO E BUONA SERATA LINA

Pupottina ha detto...

ciao Riri e Nicolanondoc,
scusate l'assenza, ma tra un contrattempo e l'altro io che avevo promesso non solo a voi, ma a me stessa che per trascorrere bene questo periodo senza ferie mi sarei dedicata al blog, ho dovuto rivedere la mia tabella di marcia e fare i conti con gli imprevisti O_O
un abbraccio

Caterina ha detto...

Ciao Riri, Nicola ed altri cari amici, é importante il buon umore anche nelle situazioni difficili.
Buone vacanze a chi ne ha ancora!Io sono tornata a casa e fra alcuni giorni (mercoledí) vado a scuola.
Un forte abbraccio a tutti voi

Ambra ha detto...

Accidenti! Che vacanza! Riri, il tuo modo di raccontare mi ha fatto morire dal ridere!
Sono tornata e grazie per l'augurio di ferragosto. Spero che a parte la settimanina, il ferragosto anche voi l'abbiato passato bene.

Adriano Smaldone ha detto...

giornata movimentata :)

devo mantenere piu constante le visite sul tuo blog non ti dimenticare di passare da me qualche volta

Pupottina ha detto...

ciao Riri
spero che il periodo al mare stia procedendo bene spensieratamente e all'insegna del relax ;-)

Maraptica ha detto...

Un bacio volante alla cara riri :*

pierangela ha detto...

Un carissimo saluto!!!








ps la mamma si è ripresa molto bene.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Vi auguro una serena domenica.Saluti a presto